Cosa è il Forex Trading e come negoziare online

Il Forex, o mercato valutario, è una rete di acquirenti e venditori, che scambiano valuta tra loro ad un prezzo stabilito.

E’ il mezzo con il quale le persone, le grandi banche o aziende convertono una valuta per un altra. Molti scambi esteri sono effettuati per scopi pratici, ma la maggior parte delle conversioni valutarie viene fatta con lo scopo di ottenere un guadagno.

La grandi quantità di valuta convertita giornalmente rende molto volatile i movimenti di prezzo di certe valute.

La sua volatilità rende il trading Forex molto attraente per i trader, questo perchè si ha la possibilità di alti profitti, ma ricordiamo che come ogni tipo di investimento a i suoi rischi.

Ma come funzionano i mercati valutari? A differenza delle materie prime o delle singole azioni, il trading Forex non ha un luogo sulle borse valori ma direttamente tra due parti, infatti il mercato valutario è un mercato OTC (Over the counter).

Il mercato valutario viene gestito da una rete globale di banche, in quattro principali centri di forex trading in diversi fusi orari, Londra, New York, Sydney e Tokyo. Si può scambiare il forex 24 ore su 24 per cinque giorni alla settimana. Chi investe sui prezzi forex non prevede di prendere in consegna la valuta stessa, invece fanno previsioni su tassi di cambio per approfittare dei movimenti di prezzo nel mercato. Le valute che si scambiano sono formate in coppie, cioè da due valute. La valuta di base è la prima valuta elencata in una coppia di valute, nel nostro esempio EUR, mentre la seconda valuta viene chiamata valuta di quotazione, in questo caso USD.

Il trading sul Forex comporta la vendita di una valuta per comprarne un’altra, ecco perchè è quotata in coppia, il prezzo della coppia di valute è quanto una valuta della valuta base valga una sola unità della valuta di base.

Ogni valuta viene indicata come un codice di tre lettere, le prime due lettere indicano la regione e una la valuta, per esempio EUR/USD è una coppia di valute che comporta l’acquisto dell’Euro e la vendita del dollaro USA. Quindi EUR è la valuta di base e USD è la valuta di quotazione.

Le coppie valutarie vengono suddivise in tre classi, coppie principali che sono le valute che costituiscono l’80% del forex trading globale, che sono: EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD, USD/CHF, USD/CAD e infine AUD/USD, poi ci sono le coppie minori o secondarie che sono le valute meno scambiate, questi spesso sono presenti nelle valute principali, l’una contro l’altra e sono: EUR/GBP, EUR/CHF, GBP/JPY e infine troviamo le coppie Esotiche, che sono valute principali contro valute di un’economia piccola o emergente queste includono USD/PLN (dollaro USA/ Zloty polacco), EUR/NOK (Euro/Corona Norvegese) AUD/NZD (Dollaro australiano/Dollaro neozelandese).

Il mercato forex, come molti mercati finanziari è guidato dalle forze della domanda e dell’offerta, ed è importante comprendere le influenze che determinano la volatilità dei prezzi. Le banche centrali controllano l’offerta, possono comunicare misure che possono avere un effetto determinante sul prezzo della loro valuta. Anche le notizie sono molto importanti, se una notizia è positiva colpisce i mercati di un specifica regione, incoraggerà gli investimenti e aumenterà la domanda per la valuta di quella regione.

A meno che non ci sia al contempo un aumento dell’offerto per la valuta, la differenza tra offerta e domanda farà aumentare il suo prezzo. Nello stesso modo, un prezzo di notizie negative, fa diminuire gli investimenti e abbassare il prezzo di una valuta. Questo è il motivo per cui le varie valute riflettono l’economia di ogni stato o regione che rappresentano.

I Sentimenti di mercato sono reazioni alle notizie, e può svolgere un ruolo molto importante nel guidare i prezzi.

Se un trader o commercianti hanno la convinzione che una valuta sia diretta in una determinata direzione, si scambieranno di conseguenza e il più delle volte riescono a convincere gli altri commercianti o trader a seguire la stessa direzione, aumentando e diminuendo la domanda.

I dati economici sono una parte importante dei movimenti dei prezzi delle valute questo perché forniscono un’indicazione di come si sta comportando un’economia e offrono informazioni su ciò che la banca centrale potrebbe fare successivamente.

Ci sono molti modi con cui puoi scambiare forex, ma hanno tutti la stessa funzione: acquistando e vendendo contemporaneamente una valuta e vendendo l’altra.

La maggior parte delle negoziazione Forex, si fanno attraverso un broker specializzato su Forex, il Forex, è un prodotto con leva finanziaria, che consente di aprire una posizione per una percentuale del valore complessivo della negoziazione, a differenza dei prodotti senza leva, non si assume la proprietà del bene ma si prende posizione se si pensa che il mercato aumenterà o diminuirà di valore.

Articolo consigliato: http://www.g40.it/che-cose-il-forex-trading/